Casa Freccia

AVERE DEI PICCOLI?
di MAYA SILVANA DRUSILLA

Siete in grado di far accoppiare il/la vostro/a coniglio/a e di fargli/le avere dei piccoli?
Pensateci bene:
se decidete di tenere i piccoli:

  • avrete il tempo di occuparvene? Pulire una lettiera Ŕ una cosa, pulirne quattro Ŕ un'altra...
  • pensate anche alle spese veterinarie, anche dopo la gravidanza e il parto: per le vaccinazioni, ecc.
  • avete lo spazio? Come farete a separarli? Anche i piccoli diventano grandi, e...fanno altri piccoli!
    Se avete intenzione di darli via:
  • siete sicuri di trovare persone *responsabili* alle quali affidare i piccoli?
  • molto spesso le persone si fanno prendere dal "colpo di fulmine" anche per gli animali, per poi stufarsi presto: sapete quanti coniglietti vengono adottati da persone superficiali e passano il resto della loro vita in una gabbia minuscola, dimenticati in un angolo, malnutriti e soli?
  • e sapete quanti di loro vengono "riportati" ai negozi e finiscono nelle scatolette per cani e gatti o come cibo vivo per i grandi rettili? (il mio fidanzato Freccia ha rischiato questa fine, prima di essere adottato...non fatemici pensare che svengo!)

    Se proprio volete fortissimamente che i vostri amici abbiano dei piccoli, ricordate alcune cose importanti:

  • le femmine non dovrebbero essere stremate dalle continue gravidanze: gli allevatori "seri" consigliano una-due cucciolate al massimo all'anno;
  • prevenite il rischio di tossiemia gravidica
  • i piccoli dovrebbero restare con la madre per circa 7-8 settimane (gli Angora devono restare con la madre fino a 10-12 settimane)
  • anche se non sono comuni, prevenite le possibilitÓ di cannibalismo
    E' giÓ successo il "fattaccio"? Qui trovate
    consigli per la gravidanza e il parto
    e
    qui per lo svezzamento
    E' vero che i coniglietti piccoli sono tanto carini, ma ricordate che ce ne sono tanti che nessuno vuole pi¨!
    Adottate un coniglio abbandonato, anche adulto, magari uno di quelli destinati alla -ugh!- pentola! Avrete affetto a volontÓ!