I conigli ritratti in questa pagina sono, dall'alto verso il basso:
- Moby-Uan-Kenobi
(Casa Freccia)
- Miss Emma
(Sabina S., Reggio Emilia)
- ancora Moby
- Ghost (Elizabeth R., USA)
- di nuovo Moby
- Daisy
(Suzanne S., USA)
- Mara
(Laura T., USA)

Casa Freccia

In favore dei conigli Neozelandesi Bianchi

(e di tutti i conigli grandi!)Moby

"Io non ho ben chiaro perchÚ un gatto di 3,5 kg Ŕ considerato un animale piccolo, mentre un coniglio di 3 kg. viene salutato da esclamazioni di meraviglia: 'Ma Ŕ enorme!!!'" (dott. A Melillo, congresso "Dalla padella all'abbraccio", Ferrara, 12/01/03)

I conigli Neozelandesi Bianchi (che, a dispetto del nome, non hanno nulla a che fare con la Nuova Zelanda, essendo una razza selezionata negli Stati Uniti) sono stati usati per lungo tempo nei laboratori di vivisezione perchŔ hanno la sfortuna di avere occhi e pelli particolarmente sensibili, che li rendono candidati ideali per queste pratiche di tortura; sono stati allevati come cibo perchŔ la loro carne ha una percentuale di colesterolo particolarmente bassa; ora vengono considerati ottimi animali da compagnia. Ovviamente noi li prenderemo in considerazione soltanto come animali da affezione!

La maggior parte dei Neozelandesi sono bianchi con occhi rosso-rosati, ma esistono anche i Neozelandesi con mantello rosso (leggermente pi¨ piccoli) con occhi marroni, e i Neri, piuttosto rari, di taglia simile ai Bianchi, ma con occhi scuri e, ovviamente, pelliccia nera.
Emma Il Neozelandese adulto medio Ŕ pi¨ grosso di un gatto, e arriva a pesare anche 5 - 6 kg. Hanno solitamente orecchie molto grandi e diritte ed enormi piedi. Non hanno il corpo largo e massiccio "a mandolino" (io direi...a contrabbasso!) degli Arieti, sono semplicemente "fatti a coniglio": hanno corpi a parallelepipedo, gorgiere poco prominenti, nasi "importanti", e bellissime guancione rotonde. Alcuni hanno musi e zampe pi¨ snelli e affusolati, ma solitamente sono piuttosto vigorosi.
Naturalmente ogni coniglio ha la sua personalitÓ, ma di solito i Neozelandesi sono fra i conigli pi¨ amabili, calmi e dolci che si possano trovare. Sfortunatamente, sono quelli che vengono venduti pi¨ spesso nel periodo pasquale come "nani" (mentre si tratta soltanto di coniglietti molto, troppo giovani, spesso non ancora svezzati) e che spesso vengono abbandonati proprio perchŔ "sono diventati troppo grossi".
Quasi sempre vengono snobbati a favore dei conigli di taglia piccola o nana.
Un'altra causa di abbandono, assurdamente, sono i loro occhi: a molte persone gli occhi rossi non piacciono: i conigli bianchi con occhi rossi sono probabilmente i pi¨ difficili da sistemare, perchŔ spesso le persone prendono una decisione sull'adottare un animale basandosi su considerazioni puramente estetiche. I Neozelandesi sono stati selezionati per avere la pelliccia bianca, in modo da fornire uno standard uniforme per la sperimentazione, cosa che richiede un'altissima incidenza di albinismo. Gli albini non piacciono.
Un animale Ŕ albino quando eredita un tratto singolo o un insieme di caratteristiche che interrompano la formazione della melanina, il pigmento primario che determina il colore della pelle, del pelo e degli occhi di un mammifero.
Moby Non tutti gli albini sono di colore bianco puro, perchŔ a volte alcuni tratti che controllano la formazione del pigmento melanina compaiono nella pelliccia degli animali (stiamo parlando ovviamente di tratti genetici, di caretteristiche del DNA). D'altro canto, non tutti gli animali bianchi sono albini: come si fa a capire la differenza? Basta guardarli negli occhi! Infatti, la melanina influisce sullo sviluppo del sistema visivo: senza i pigmenti bruno-nerastri o rosso-giallastri della melanina che colorano l'iride, gli occhi di un animale albino appaiono rosso-rosa o azzurro chiarissimo. Molti animali hanno la pelliccia color bianco puro ma non sono albini: basti pensare agli orsi polari: questi animali sono detti leucisti: alcuni, come la lepre artica, hanno fasi leucistiche solo in determinati periodi dell'anno.Ghost
La melanina protegge dai raggi solari e contribuisce allo sviluppo di diverse parti del sistema visivo, compresi l'iride, la retina, i muscoli dell'occhio e i nervi ottici. L'assenza di melanina risulta in uno sviluppo meno organizzato dell'occhio che causa agli animali albini minore capacitÓ di percezione della profonditÓ, maggiore sensibilitÓ alla luce solare e difficoltÓ a mettere a fuoco, soprattutto le immagini fisse. Infatti Ŕ per questo che spesso i conigli con gli occhi rossi (Neozelandesi o meno) muovono lentamente la testa orizzontalmente, come se negassero, quando guardano fissamente qualcosa: stanno "scannerizzando" l'oggetto fermo!
Moby PerchŔ i conigli grossi e bianchi sono ottimi compagni?
1. Potete sempre sentirli quando arrivano.
Daisy 2. *Tutti* i vostri amici si volteranno a guardarli quando entrano nella stanza.
3. Non riescono a nascondersi al buio.
Sarebbe molto bello se le persone imparassero a guardare pi¨ in lÓ degli occhi rossi, pi¨ in lÓ della stazza non certo trascurabile, ed imparassero a vedere il gigante gentile che si nasconde dietro la maggior parte dei Neozelandesi.

Mara