Casa Freccia

Humour lapino

Noi conigliari siamo dei buontemponi! Siamo perfettamente consci di essere sotto il completo controllo psionico dei nostri amici pelosi, ma ci divertiamo così! Ecco per voi i "buoni" propositi del nostro pestifero Freccia e alcuni semplici tests per scoprire fino a che punto voi siete lapinodipendenti e loro, i lagomorfi, i veri padroni.

I TRENTA "BUONI" PROPOSITI DI FRECCIA TOPONE,
coniglio pestifero

---Abitudini seccanti/imbarazzanti---

  • 1. Una coccola ogni tanto non mi ucciderà. Non mi abbracceranno per sempre e comunque è colpa mia perchè sono bellissimo.
  • 2. Essere spazzolati per evitare le palle di pelo è una buona cosa. Non mi metterò a correre in cerchio intorno alla mia umana per evitarlo.
  • 3. Sono un coniglio di un chilo e mezzo. Tagliarmi le unghie non dovrebbe richiedere due giorni, due persone e due tranquillanti (per me.)
  • 4. Non ho bisogno di balzare nella vasca mentre la mia umana sta facendo il bagno e graffiarla perché mi sto bagnando anch'io.
  • 5. E' bello avere la lettiera pulita. Non ho bisogno di grugnire, ringhiare e mordere la mia umana ogni volta che la pulisce, finchè lei arriva al punto di chiudermi in un'altra stanza per farlo senza che io la uccida.
  • 6. Devo proprio smettere di zompare sul divano quando umani ignari ci stanno dormendo sopra.
  • 7. Accetterò il tradizionale significato della parola "NO!" e non cercherò di ridefinirlo continuamente.
  • 8. Non mi abbatterò su un fianco con gli occhi semichiusi nell'imitazione del coniglio morto.
  • 9. Non mi detergerò apertamente i genitali davanti agli ospiti.
  • 10. Non mi lancerò sulla mia umana grugnendo e scavandola con le zampe quando cerca di prendere la mia ciotola: lei cerca di riempirla, non di rubarla.
  • 11. La mia filosofia non sarà più "quello che è tuo è MIO, e quello che è mio è SOLO MIO".
  • 12. Tutte le cose sotto ai 30 cm non sono mie solo perché ci ho strofinato il mento.
  • 13. Non escogiterò malefatte sembrando carino. Le escogiterò solo assumendo l'aspetto da coniglio rapace.
  • 14. Devo ricordare di avere enormi piedi con enormi artigli che possono fare molto male alla pelle umana.
  • 15. Gli umani non sono molto impressionati da un coniglio che grugnisce e ringhia.
  • 16. Non posso attraversare i muri, indipendentemente dalla velocità che io possa raggiungere.
    --- Funzioni corporali---
  • 17. Non farò intenzionalmente la pipì sulle persone che non mi piacciono.
  • 18. Non mi gratterò il cerume dalle orecchie per poi leccarlo via dalle dita dei piedoni.
  • 19. Non trascorrerò il Natale montando allegramente la mia compagna di fronte a tutti gli invitati.
    --- Distruzione ---
  • 20. Mangiare il cavo della tastiera non è il modo migliore per spegnere il computer, anche se lo screensaver mi infastidisce.
  • 21. Non ho bisogno di rosicchiare i 20 cm inferiori di ogni stipite. Ci sono già fibre a sufficienza nella mia dieta.
  • 22. Non mangerò più i pulsanti del telecomando rasandoli al punto che gli umani debbano usare una matita per premerli.
  • 23. La carta igienica non ha funzione decorativa.
  • 24. Un aspirapolvere verde non è un enorme sedano rumoroso, quindi non devo inseguire per tutta la casa la mia umana e il sedano rumoroso.
  • 25. Le candele mi bruciano *sempre* le vibrisse: non devo ficcarci il muso dentro ogni volta per verificarlo.
    --- Cibo ---
  • 26. Sono un coniglio, e i conigli sono erbivori. Qundi non ho bisogno di rubare il fprmaggio dal panino dei miei umani.
  • 27. Dovrei essere fornito di un'etichetta "Mangerò tutto quello che vedrò, tranne quello che mi fa bene".
  • 28. Non mangerò le mie fragole in modo da tingermi di rosso tutto il muso e sembrare sanguinolento.
  • 29. Le verdure non sono migliori se le rotolo nella lettiera.
  • 30. Solo perché il gatto ha dormito nel mio fieno non significa che sia rovinato.
    (liberamente adattato e tradotto da "The Bad Bunny List")


    Elaborazione del logo di una famosa linea di traghetti....

    LA GENESI SECONDO FRECCIA

  • Il primo giorno, Dio creò il coniglio
  • Il secondo giorno, Dio creò l'uomo per servire il coniglio.
  • Il terzo giorno, Dio creò tutti i vegetali della Terra come potenziale nutrimento per il coniglio.
  • Il quarto giorno, Dio creò l'onesta fatica in modo che l'uomo potesse lavorare per il bene del coniglio.
  • Il quinto giorno, Dio creò i cavi ed i fili elettrici in modo che il coniglio potesse rosicchiarli
  • Il sesto giorno, Dio creò la scienza veterinaria per mantenere il coniglio sano e l'uomo soggiogato.
  • Il settimo giorno, Dio cercò di riposare, ma aveva le lettiere da pulire...


    Totem e tabu'?


    Simpaticissima pubblicità per una scheda audio

    I conigli nelle vignette precedenti sono Veri Conigli Duri. Ecco qui un test per capire fino a che punto anche il vostro coniglio è un vero Duro.

    Siete posseduti da un coniglio quando:

  • · passate più tempo a pulire la gabbia o la stanza del vostro amico che la vostra casa
  • · pianificate le vostre vacanze poco prima del periodo di muta più intenso del vostro coniglio, così sarete a casa in tempo per spazzolarlo
  • · le medicine veterinarie costano più delle parcelle del vostro dentista
  • · avete visitato più negozi di articoli per animali che monumenti nazionali
  • · voi e il vostro bambino di 8 anni potete snocciolare a memoria le verie razze di conigli ma non sapete chi sia il Presidente del Consiglio
  • · il proprietario del negozio di articoli per animali vi conosce meglio del vostro parrucchiere
  • · siete disposti a guidare 200 km alle 2 di mattina per un'emergenza veterinaria ma attraversare la città per andare a cena da vostra suocera è "troppo lontano"
  • · conoscete a memoria le erbe che piacciono ai conigli ma non sapete quale vada bene nel sugo di pomodoro
  • · i vostri figli sanno calcolare le probabilità dei colori nei nuovi coniglietti ma vanno male in scienze
  • · il /la vostro/a compagno/a parla di voi come della "persona che si occupa dei conigli"
  • · avete un allarme antincendio vicino alla gabbia del coniglio ma non in cucina

    Se volete impegnarvi in test più accurati, eccone uno per misurare scientificamente il vostro livello di schiavitù .


    Caccia grossa